[28/11/18]

Legalitax nell’acquisto da parte di Tecno Pool S.p.A. di Logiudice Forni e Mimac Italia

Milano, 28 novembre 2018 – È stato perfezionato oggi il closing dell’acquisto, da parte del gruppo Tecno Pool S.p.A., leader nella produzione di impianti per il trattamento e la trasformazione di prodotti alimentari, di Logiudice Forni e Mimac Italia, aziende attive nel settore della produzione di macchine per pasticceria con un giro d’affari complessivo di oltre 100 milioni di euro e 500 dipendenti.

Regista dell’acquisizione è stato il fondo d’investimento Xenon Private Equity che la scorsa primavera è entrato nel capitale di Tecno Pool a fianco della famiglia Lago ed ha strutturato l’operazione coinvolgendo un pool di banche composto dalla capofila Banco BPM, Credit Agricole, Banca IFIS e Monte dei Paschi di Siena.

Xenon Private Equity è stata assistita da Legalitax Studio Legale e Tributario con un team composto dal partner Franco Fabris e dal senior associate Matteo Stradiotto e da Pavia e Ansaldo con un team composto dal partner Giuseppe Besozzi, dalla counsel Maria Chiara Puglisi e dall’associate Dario Rovelli.

I venditori sono stati assistiti da EOS & Partners con il Prof. Franco Silvano Toni di Cigoli.

Dentons, con un team composto dal partner Alessandro Fosco Fagotto e dall’associate Tommaso Zanirato, ha assistito il pool di banche che ha supportato Xenon Private Equity nel perfezionamento dell’operazione, composto da Banco BPM S.p.A. (che ha agito anche in qualità di banca agente) e MPS Capital Services Banca per le Imprese S.p.A., in qualità di bookrunners che, insieme a Crédit Agricole FriulAdria S.p.A. e Banca IFIS S.p.A., hanno assunto il ruolo di mandated lead arrangers e banche finanziatrici.

 

RASSEGNA STAMPA



Indietro