[01/07/20]

Il contraddittorio preventivo parte da oggi anche online

a cura di Antonio Iorio

Pubblicato su Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, Norme e Tributi Plus, del 1 luglio 2020

* * *

Da oggi entrano in vigore le nuove regole sul contradditorio preventivo: gli uffici, prima di emettere un avviso di accertamento, che rientri tra quelli per cui è necessario il confronto preventivo, devono procedere alla convocazione dell’interessato tramite un invito a comparire

Secondo la circolare 17/E occorre far riferimento agli atti datati e sottoscritti dal titolare dell’ufficio (o da un suo delegato) a partire da oggi. È verosimile che qualche contribuente abbia già ricevuto l’invito a comparire nei giorni scorsi, in quanto gli effetti invalidanti previsti dal comma 5 dell’articolo 5-ter del Dlgs 218/1997 si realizzano con riferimento agli atti emessi da oggi. Pertanto, nel caso in cui vengano notificati atti sottoscritti con data 1/7/2020 non preceduti da un invito e/o da un contraddittorio con l’ufficio, potrà essere eccepita la loro nullità a condizione evidentemente (si veda l’altro articolo in pagina) che si ricada nell’ambito applicativo della nuova disposizione.

(...)

Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi  01 07 2020
Norme e Tributi Plus 01 07 2020



Indietro