[12/02/21]

L’avviso bonario si può impugnare in sede tributaria

a cura di Laura Ambrosi

Pubblicato su Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, Norme & Tributi Plus Diritto, del 12 febbraio 2021

* * *

L’avviso bonario è un atto autonomamente impugnabile dinanzi al giudice tributario anche se non rientra espressamente nell’elenco della norma: si tratta, infatti, di un provvedimento contenente una compiuta pretesa impositiva. A confermare questo principio è la Cassazione con l’ordinanza 3466 depositata ieri.

Una società proponeva ricorso avverso la comunicazione di irregolarità trasmessa dall’agenzia delle Entrate in esito al controllo automatizzato (articolo 36 bis Dpr 600/73).

Entrambi i giudici di merito dichiaravano inammissibile il gravame ritenendo la comunicazione di irregolarità esclusa dagli atti autonomamente impugnabili indicati nell’articolo 19 Dlgs 546/92.

La contribuente ricorreva così per Cassazione lamentando un’errata applicazione della norma.

Il Sole 24 Ore 12 02 2021
Norme & Tributi Plus Diritto 12 02 2021



Indietro