CALPEDA S.p.A. AD AMBIENTA, LEGALITAX AL FIANCO DELLA FAMIGLIA MAJOLO

28 luglio 2022

Il team composto dai Soci Franco Fabris e Roberto Salin e dall’Associato Senior Matteo Stradiotto ha seguito la famiglia Majolo nell’operazione che ha portato la storica azienda di Montorso (Vicenza) ad entrare in Wateralia, platform company di Ambienta.

Calpeda S.p.A., azienda di Montorso (Vicenza) che da oltre 60 anni sviluppa, produce e distribuisce in tutto il mondo pompe, motori e sistemi per il ciclo integrato dell’acqua, ha stretto una partnership con Ambienta SGR SpA, uno dei più grandi asset manager europei interamente focalizzato sulla sostenibilità ambientale.
Le famiglie fondatrici di Calpeda entrano con una partecipazione qualificata nella holding industriale Wateralia Spa, nata nel 2021 con l’investimento del fondo in Caprari SpA, storica azienda modenese del settore delle pompe per acqua.

L’operazione è stata seguita per la parte acquirente da un team multidisciplinare di Linklaters; per quanto riguarda i venditori, le famiglie Mettifogo e i soci di minoranza sono stati assistiti da PwC TLS avvocati e commercialisti, con l’avvocato Davide Frau mentre la famiglia Majolo è stata assistita da Legalitax Studio Legale e Tributario con i partners Franco Fabris e Roberto Salin.

L’integrazione industriale tra Calpeda e Caprari pone le basi perché Wateralia diventi uno dei principali operatori indipendenti europei nel settore delle pompe e dei sistemi di pompaggio per il ciclo integrato dell’acqua. Il gruppo opererà con un modello di business integrato e quasi 1.000 dipendenti, 24 filiali internazionali con presenza diretta in 19 Paesi, una gamma di prodotti completa di circa 7.000 referenze e quasi 10.000 clienti in vari settori, tra cui infrastrutture idriche, industria, agricoltura, servizi domestici e residenziali.

Indietro